L’Olio EVO a Wardagarda

7 settembre 2019 – Wardagarda – Cavaion Veronese (VR)

Siamo ben lieti di condividere questo appuntamento. Il Save the Date di oggi non riguarda il vino ma bensì l’Olio EVO del Garda, un prodotto d’eccellenza del territorio gardesano.

Sabato 7 e domenica 8 settembre 2019, a Cavaion Veronese, sulle rive del Lago di Garda, il lago più grande d’Italia si terrà la IV edizione di WardaGarda, il festival di due giornate promosso dal Consorzio Olio Garda DOP con il contributo della Regione Veneto e della Pro Loco di Cavaion Veronese, interamente dedicato alla scoperta dell’olio Garda DOP e del suo entroterra.

Programma sabato 7:

ORE 15.30- 16.00
Intervista a Alessandro Borghese
Lo Chef sarà a disposizione dei giornalisti per domande ed interviste

ORE 16.00 – 18.00
ConferenzaGarda DOP, lo conosci veramente? Nei libri, al ristorante, in TV

Moderatore:

Luigi Caricato – Oleologo e direttore di OlioOfficina
Scrittore e giornalista, ha pubblicato in qualità di oleologo molti libri e monografie. Ideatore e direttore delle testate OlioOfficina e Oliocentrico, Caricato collabora con prestigiose riviste e quotidiani sia nazionali che internazionali, scrivendo sia di olio che di aceto.

Intervengono:

Prof. Gian Maria Varanini: Presentazione dello studio storico su olio Garda DOP e Grana Padano DOP Gian Maria Varanini è docente di storia medievale all’Università degli Studi di Verona. Nelle sue ricerche sull’olio, sul vino e sui prodotti caseari coniuga aspetti riguardanti la storia alimentare con tematiche economiche, sociali e ambientali.

Chef Alessandro Borghese: l’utilizzo dell’olio Garda DOP in cucina.

Simone Gottardello – Ristorante EVO di Bardolino (Verona) e Paolo Forelli – SpeckStube di Malcesine (Verona): L’Olio Garda DOP nella ristorazione

L’obiettivo principale della Pro loco è quello di valorizzare il turismo sostenibile, responsabile e consapevole di questo territorio e dei prodotti veneti certificati. In questa occasione infatti verranno organizzati anche mercatini enogastronomici, dove poter assaggiare, conoscere e comprare i prodotti DOP e IGP locali, una mostra fotografica, musica dal vivo e degustazioni della cucina del territorio. 

Oltre alla conferenza, durante la manifestazione ci saranno anche un mercatino enogastronomico dove poter acquistare e conoscere i prodotti DOP e IGP del territorio regionale, una mostra fotografica, degustazioni e cucina del territorio a cura della Pro Loco e musica dal vivo. L’obiettivo è la valorizzazione dell’olio gardesano e dei prodotti veneti certificati, oltre che la promozione del turismo responsabile sul lago di Garda e nel suo entroterra, dove gli uliveti sono parte fondamentale del paesaggio. Il festival prende il nome da Warda, termine longobardo da cui deriva il toponimo Garda. Deve la sua origine alle fortificazioni di avvistamento con funzioni difensive sulle colline che circondano il lago, gli stessi rilievi su cui da secoli si coltiva l’olivo.

Confermare a:
info@studiocru.it
0444 042110
Chiara: 3713350217 

RELATED ITEMS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Send this to a friend