InViaggio: Venezie Channel approda sul grande schermo!

Sabato 28 Novembre è andata in onda la prima del nuovo appuntamento Tv targato Venezie Channel: è partito InViaggio, un programma che si propone di raccontare il territorio attraverso le sue eccellenze!

Si tratta di una evoluzione naturale dell’esperienza maturata con il successo della serie televisiva “Pantheon – Non solo Architettura“: una finestra sul Triveneto e non solo che, ogni due sabati, vi farà compagnia attraverso spunti culturali e food & wine chiacchierati, di volta in volta, con ospiti d’eccezione.

In questo primo episodio, “Conversazioni sui Colli Berici“, ci hanno fatto compagnia:

  • Ferruccio Tasinato, architetto e graphic designer;
  • Paola Bonomi, sommelier e Delegata per la Provincia di Vicenza per AIS Veneto;
  • Marcella Toffano, founder della PuntoZero Wine.

Ma andiamo per gradi e ripercorriamo il viaggio televisivo… con le parole!

Alla scoperta di nuovi territori: il viaggio non si ferma mai

Abbiamo fatto un passo indietro per farne un altro in avanti: nella prima parte della trasmissione, infatti, l’architetto e graphic designer Ferruccio Tasinato ha raccontato il rebranding di Venezie Channel attraverso note di colore e di stile, descrivendo il concept alla base dell’immagine coordinata del marchio.

Nella seconda parte, invece, il nostro Direttore Luigi Agostino Mariani è in compagnia di Paola Bonomi, sommelier e Delegata di AIS Veneto per Vicenza: attraverso Vinetia – Carnet di viaggio targato AIS Veneto – , e prendendo come riferimento il capoluogo del settore occidentale, Lonigo, ci hanno fatto viaggiare con la mente e con i sensi nell’immensità dei Colli Berici. Vinetia è un vero e proprio pezzo da collezione, la versione cartacea (ma c’è anche quella online) della Guida ai vini del Veneto, ed è impreziosita dal contributo di autori di spicco del panorama editoriale e culturale: racconta il territorio attraverso immagini, luoghi, storie, incontri e tavole imbandite e propone un itinerario turistico nelle 7 diverse aree di produzione vinicola.

Winery, Palladio e storia del territorio sono stati alcuni degli argomenti trattati insieme, spostandoci, poi, verso i terroir della DOC Colli Berici, cuore rosso della regione e sede di una delle cantine simbolo del circondario: Punto Zero.

Colli Berici: Siti di Interesse Comunitario (SIC)

Paola Bonomi è stata il nostro trait d’union verso la successiva passeggiata.

Paola ci ha ricordato che i Colli Berici rientrano nella classificazione SIC (Siti di Interesse Comunitario), facendo riferimento alla loro particolarissima flora e fauna, a tutela particolare della Comunità Europea.

Tutti questi valori li abbiamo ritrovati nella visita ai vigneti della meravigliosa oasi dell’azienda Punto Zero di Marcella Toffano. Un luogo dove camminare per ore a perdifiato tra uliveti, boschi e vigne rosse, in un contesto di pace assoluta.

Questo è un posto magico, non è un posto normale – ci ha confidato Marcella –, mi affascina ogni volta che vengo e mi dà delle emozioni uniche. Sono arrivata qui tanti anni fa, quando ancora era tutto incolto e non c’era assolutamente nulla di quello che avete visto oggi. Era tutto abbandonato dalla guerra. E durante questo lungo percorso ho vissuto intesamente qui, in tutte le stagioni dell’anno, e ho avuto modo di vivere davvero a contatto con la natura, nel senso più pieno del termine. Passeggio delle ore in mezzo ai prati, ai boschi e agli ulivi, con i caprioli che saltano fuori, le lepri, i fagiani… è veramente un sogno, c’è una biodiversità incredibile ed importantissima per la qualità dell’aria“.

Punto Zero è anche stata certificata e premiata ogni anno con grandi riconoscimenti.

premi PuntoZero Wine

Ma è un’etichetta a raccontarci molto: infatti, da ora, i vini derivanti da vitigni autoctoni saranno rappresentati in etichetta dall’immagine di una conchiglia stilizzata come avviene per il Carmenere, una delle eccellenze di Punto Zero. Marcella ci ha infatti spiegato come i Monti Berici fossero un tempo uniti ai Colli Euganei da un grande e antico mare che ha lasciato sedimentazioni straordinarie nel terreno, fertilissimo e unico nelle sue caratteristiche intrinseche.

Menzione speciale anche per l’olio extravergine della casa, uno strepitoso blend ottenuto a freddo dalle varietà Frantoio, Pendolino, Grignano, Leccino, e Rasara, disponibile in un numero limitato di bottiglie, nato dalla passione del marito di Marcella.

Il viaggio attraverso le meraviglie emozionali dei Colli Berici continua… nella prossima puntata!

InViaggio: tutte le info per seguirci

InViaggio è una trasmissione multicanale.

Per seguirci in Tv basta sintonizzarvi, il sabato alle 19.05 ed il martedì, in replay, alle 23.25:

  • in Veneto, sui canali 95 e 666;
  • in Friuli-Venezia Giulia, sui canali 95 e 213;
  • in Lombardia su canale 113;
  • in Piemonte su canale 96;
  • in Valle d’Aosta, su canale 96;
  • in Trentino-Alto Adige su canale 274;
  • in Emilia-Romagna sui canali 273 e 682;
  • in Liguria su canale 192;
  • nelle Marche su canale 291.

Se ci seguite da altre regioni o Paesi del mondo, è disponibile anche una diretta streaming su cafetv24.it.

Ogni puntata del programma, poi, è fruibile anche attraverso le nostre piattaforme social (Facebook e IGTV) e sulla nostra WebTv ufficiale su YouTube.

Vi aspettiamo!

RELATED ITEMS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend