Notte Europea dei Musei 2021: la cultura al prezzo simbolico di 1€

Una fantastica notizia per gli amanti della cultura!

Torna la Notte Europea dei Musei e, quest’anno, le iniziative serali previste al costo speciale di 1€ prenderanno vita, all’unisono in tutto lo Stivale, il 3 Luglio.

Si tratta di un progetto proposto per la prima volta nel 2005 dal Ministero della Cultura francese e che vede il patrocinio dell’Unesco, del Consiglio d’Europa e dell’ICOM (International Council of Museums): il fine è quello di rendere la cultura accessibile per tutti, invitando i musei ad aprire le loro porte al pubblico oltre l’orario di chiusura ad un prezzo simbolico.

Ecco il programma previsto per la Regione Veneto!

Musei Civici di Venezia

Come riferito anche dal sito ufficiale della fondazione, i Musei Civici di Venezia aderiscono all’iniziativa tenendo aperte le sedi per ben tre ore oltre l’orario di chiusura.

Il calendario:

  • Palazzo Ducale, dalle 18.00 alle 21.00;
  • Primo piano del Museo Correr, dalle 17.00 alle 20.00;
  • Ca’ Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna, dalle 17.00 alle 20.00;
  • Museo del Vetro di Murano, dalle 17.00 alle 20.00;
  • Museo del Merletto di Burano, dalle 16.00 alle 19.00;
  • Museo di Palazzo Mocenigo, dalle 17.00 alle 20.00;
  • Ca’ Rezzonico – Museo del Settecento veneziano, dalle 17.00 alle 20.00;
  • Museo di Storia Naturale di Venezia Giancarlo Ligabue, dalle 17.00 alle 20.00;
  • Museo di Casa di Carlo Goldoni, dalle 16.00 alle 19.00.

I biglietti sono acquistabili/prenotabili direttamente presso le sedi museali.

Durante le tre ore di apertura straordinaria, Palazzo Ducale e Museo Correr avranno bigliettazione distinta.

Museo d’Arte Orientale di Venezia

Apertura straordinaria anche per il Museo d’Arte Orientale di Venezia.

Dalle 17 alle 20 si potrà godere di una visita guidata dal titolo: “Le cento ​vedute dei luoghi celebri di Edo di Hiroshige“, a cura della direttrice del Museo, Marta Boscolo Marchi. Una “passeggiata” nella celebre serie di xilografie realizzate tra il 1855 e il 1858 che ispirò anche alcuni oli di Van Gogh.

Prenotazione obbligatoria al numero 041/5241173. 

Museo Archeologico Nazionale di Venezia

Anche il Museo Archeologico Nazionale di Venezia aderisce alla Notte Europea dei Musei, prolungando il suo orario d’apertura fino alle 20 (il biglietto al costo di 1€ è previsto a partire dalle ore 17) e consentendo, come anticipato, accesso dal Museo Correr.

Per l’occasione, alle ore 17.30, è programmata la visita guidata “Un Museo nuovo: le prospettive del nuovo allestimento”, a cura della dott.ssa Marcella De Paoli.

Prenotazione obbligatoria al numero 041/2967663.

Museo Nazionale Concordiese di Portogruaro

Apertura straordinaria serale, fino alle ore 22.30, al Museo Nazionale Concordiese di Portogruaro e all’Area Archeologica sotto la Cattedrale di Concordia Sagittaria.

In particolare, nel primo sito si potrà partecipare alla proiezione del trailer del film dedicato a “Sebastian’s Chronicle – Lo scrigno d’avorio” e ad un incontro con la scrittrice, Stella Nosella; nel secondo, invece, aspettando la mostra “Interazioni 2021”: L’anima delle pietre, si potrà ammirare l’illustrazione della tecnica del mosaico contemporaneo e del graffito su intonaco con il Maestro Enzo Valentinuz e l’Associazione Culturale L&A.

Anche in questo caso, per garantire il rispetto delle misure anti-covid, la prenotazione è obbligatoria al numero 0421/72674. I posti sono limitati.

Museo Nazionale Collezione Salce

Infine, da segnalare l’adesione da parte del Museo Nazionale Collezione Salce con le due sedi di San Gaetano e Santa Margherita che, dopo la chiusura giornaliera alle ore 18.00, riapriranno le porte dalle 20.00 alle 23.00, sempre al costo simbolico di 1€.

E voi, avete già deciso dove passerete questo speciale sabato sera estivo?

RELATED ITEMS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Send this to a friend