Venezie Channel al North East Bike Festival: aspettando la terza edizione

Siamo arrivati alla fine di questo lungo ed adrenalinico viaggio tra le proposte della seconda edizione del North East Bike Festival di Lorenzo Orlando.

Una due giorni a suon di sport, musica, food & wine che ci ha ospitati nel bellissimo comune di Monfalcone e ci ha dato la possibilità di confrontarci con nuove e giovanissime realtà, collezionando diversi reportage e video-interviste. Tra queste, gli spericolati ragazzi del Gravity Park di Forni di Sopra e i talentuosi rider del Kobra BMX Team di Alessandro Barbero, per la terza volta campione nazionale di categoria freestyle.

Un viaggio in cui siamo stati accompagnati da uno sponsor e partner d’eccezione, il nostro Alberto Padovan con il suo brand Farecantine, che ha premiato i migliori biker della manifestazione con una bottiglia della sua etichetta Sea Breeze, ispirata alla vela e, quindi, nata in un concept strettamente legato allo sport.

I saluti finali

Dopo una lunga serie di appuntamenti e show che ci hanno tenuti incollati alle telecamere, siamo arrivati alla fine di questa bella e nuova tradizione di Monfalcone, che punta già alla terza edizione.

Un coniugato di allenamenti, salute e attività – non solo fisica, ma anche mentale e di talento – che ci ha fatto dimenticare, per due giorni, la durissima prova a cui l’intero mondo è sottoposto in questi mesi: la pandemia da coronavirus che non accenna minimanente a farsi da parte.

In un’atmosfera goliardica e frizzante, sul palco è salito dapprima Lorenzo Orlando, traboccante di emozione, che ha ricordato al pubblico presente quanto fosse importante, per lui, questo appuntamento: “Io ringrazio tutti quelli che hanno partecipato – ha detto –, vi aspetto il prossimo anno, ringrazio Luca Simeone con il suo staff per aver fatto pedalare tutti, giovani e meno giovani, e ringrazio gli sponsor che sono stati sempre presenti. Un saluto particolare, però, voglio farlo ad Alberto Padovan che, col suo brand Farecantine, mi segue molto spesso, anche in altri sport“.

Grazie a voi per avermi coinvolto – ha continuato Padovan, che nel frattempo ha raggiunto lo staff del Bike Festival sul palco –, una vera fatica per guadagnarsi una bottiglia – ha scherzato al microfono –, ne valeva la pena! Ci rivediamo sicuramente il prossimo anno“.

Gadget per tutti

North East Bike Festival 2020: Lorenzo Orlando regala gadget ai presenti.

La chiusura della manifestazione è stata incorniciata da una pioggia di gadget per tutti: i presenti, infatti, hanno potuto ritirare uno scaldacollo innovativo scelto appositamente per le sue performance traspiranti per gli sportivi e gli appassionati della forma fisica.

Si è conclusa, così, questa due giorni spensierata ma, al contempo, ricca di professionisti e di qualità: non ci resta che aspettare il 2021 per la prossima edizione!

RELATED ITEMS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Send this to a friend